04/03/2024
Filati, Stile e Tendenze
Il filato di Lana Gatto è un felice mix di fibre naturali che accarezzano la pelle e regalano piacevoli esperienze al tatto

Sarà per la commistione di fibre che lo compongono – 40% Lana Merino Extrafine, 35% cotone e 25% baby Alpaca – dalle caratteristiche di valore o per le sensazioni che produce al solo contatto ma “Natura” ha tutte le carte in regola per salire sul podio dei “best product” di Lana Gatto, brand che fa capo a Tollegno 1900. A farne un prodotto unico nel suo genere è proprio il mix che lo definisce e lo rende perfetto per realizzare non solo maglie e abiti per le sere di fine estate quando i primi brividi fanno capolino, ma anche capi spalla light da sfoggiare.

“Oltre alle sensazioni che regala, Natura ha anche un ulteriore plus: è irrestringibile. Un fattore non secondario soprattutto per chi è abituato a lavaggi domestici”, commenta Luca Sapellani, Hand Knitting Sales Manager di Lana Gatto. Se la sua funzionalità, la semplicità di manutenzione e la vocazione eco-friendly sono dunque una garanzia, le 20 tonalità in cui è a disposizione permette di esprimere appieno la propria creatività vestendo il guardaroba di nuove nuance.

Share on...

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter

Credits

Graphic design and web development: 3PM Studio
Copywriting: Raffaella Borea
SEO: Gilberto Rivola
Photography: Marzia Pozzato