29/05/2022 
| T Etica, T Network, Tessuti
Si basa sui 6 pilastri che definiscono i valori aziendali il progetto elaborato dall’azienda nel segno della tutela dell’ambiente e delle persone.

Per la sensibilitĂ  da sempre manifestata nei confronti della cura dell’habitat, del rispetto del territorio e delle proprie risorse, Tollegno 1900 è stata scelta tra i case history di successo presentati nel corso del seminario “SostenibilitĂ  aziendale: strumenti per un linguaggio comune”, organizzato da Uib e Confindustria Piemonte per fare il punto sugli strumenti e le buone pratiche a disposizione delle impese su questa tematica specifica. “In un’ottica di miglioramento continuo in tutti gli ambiti – spiega Francesca CarĂ  Responsabile SostenibilitĂ  e Compliance di Tollegno 1900 – le aziende sono chiamate ad implementare azioni che abbiano delle ricadute concrete. Il Lanificio di Tollegno ha quindi sviluppato un “Piano di SostenibilitĂ  e Compliance” articolato su 6 pilastri aziendali: planet, people, governance, manufacturing, product e community”.

Quali sono le caratteristiche che rendono la lana merino un filato unico? Viaggio tra le doti di una fibra che non ha uguali…
Nel nome della sostenibilitĂ , tracciabilitĂ  e responsabilitĂ  sociale Tollegno 1900 sposa il progetto NATIVA. PiĂą di una certificazione, un modo di interpretare il mondo della lana
Una rete di imprese della filiera tessile hanno dato vita ad un progetto nel segno dell’innovazione, della ricerca e della sostenibilità che deve il suo nome (e il suo logo) ad un Contest
Anche per questa edizione Tollegno 1900 partecipa al Concorso promosso da Feel The Yarn con l’obiettivo di dare visibilità a giovani designer internazionali
Nato dalla collaborazione tra Connecting Cultures e C.L.A.S.S. , il concorso proclamerĂ  il vincitore a marzo 2022. In premio 3000 euro
Crediamo nel valore di attestati che comprovino la conformità dei nostri prodotti e processi a specifici standard per dare al cliente un plus di valore. Un esperto spiega perché sono importanti

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter