19/05/2022
Filati, Stile e Tendenze, T Network
19/05/2022 
| Filati, Stile e Tendenze, T Network
Scelti tra 33 designers e studenti provenienti dall’Europa, dagli Stati Uniti, dal Sud America e dall’Asia in base ai voti raccolti dai loro outfit unicamente sul sito feeltheyarn.it, i 5 creativi puntano alla terza fase del Contest promosso ed organizzato da Feel The Yarn®: l’elezione del vincitore assoluto. Nel corso di Pitti immagine Filati 91, una giuria internazionale decreterà a chi attribuire il premio finale, consistente nella creazione di una mini-collezione principalmente in maglia per la stagione SS23, realizzata con il supporto delle filature associate al Consorzio Promozione Filati – CPF e la collaborazione di alcune maglierie italiane.

Si chiamano Elena De Vita (abbinata a Zegna Baruffa Lane Borgosesia), Pietro Lo Presti (abbinato a Filati Biagioli Modesto), Lis Bazan (abbinata a Filpucci), Marion Lacroix-Desmazes (abbinata a Linificio e Canapificio Nazionale) e Marie Nardi (abbinata a Monticolor), grazie ai due outfit in maglia a tema “Feel the Green” che hanno realizzato, sono riusciti a conquistare la finale di “Feel The Contest”, concorso promosso ed organizzato da Feel The Yarn®, brand sotto la cui egida fanno capo tutte le iniziative del Consorzio Promozione Filati.

 

 

Dopo due mandati alla guida del Consorzio Promozione Filati-CPF, Federico Gualtieri passa il testimone ad Alberto Enoch, Amministratore Delegato della Servizi Seta srl con sede a Biella. L’elezione del nuovo Presidente è stata preceduta dalla nomina dei membri del Consiglio Direttivo.
Partner di lungo corso di Tollegno 1900, l’azienda marchigiana specializzata in accessori moda in maglieria come guanti, cappelli e sciarpe è pronta a lanciare un proprio brand ad alto trasso di sostenibilità
Agente “storico” di Tollegno 1900, il bolognese doc con la passione per i rally racconta la sua esperienza in azienda e tratteggia una prospettiva per il futuro
Il libro di Francesco Casolo racconta la saga epica e allo stesso intima di una delle famiglie biellesi piĂą celebri al mondo. Una narrazione avvincente, in cui le donne si ritagliano un ruolo di primo piano
Dalla fusione delle competenze delle diverse aziende della filiera filati possono nascere progetti funzionali alla crescita di ognuna. Una visione che Shima Seiki Italia ha fatto giĂ  sua come racconta Davide Barbieri, Sales Director.
Una rete di imprese della filiera tessile hanno dato vita ad un progetto nel segno dell’innovazione, della ricerca e della sostenibilità che deve il suo nome (e il suo logo) ad un Contest

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter