29/01/2024
Filati, Stile e Tendenze
Tollegno 1900 ha fornito la lana per il progetto nato dalla partnership tra il laboratorio urbano D-house, The Woolmark Company e il maglificio SMT e firmato da Marco Rambaldi. Il designer ha utilizzato cristalli Swarovski sulla maglieria, per la prima volta con ambientazioni realizzate in 3D.

Nasce dalla collaborazione tra diversi playerD-house laboratorio urbano, The Woolmark Company, Tollegno 1900 e maglificio SMT di Correggio – e dal “genio” di Marco Rambaldi il progetto “Risonanze post romantiche” che fonde moda, creatività, nuove tecnologie e artigianalità. In occasione di Pitti Immagine Filati sono stati esposti nello stand del laboratorio urbano i capi in maglia disegnati dal designer bolognese, noto per le sue sperimentazioni tessili e materiche.

I tre outfit hanno tratto ispirazione dalla storia del cinema italiano e sono stati proposti in chiave rivisitata. Decorazioni e lavorazioni che richiamano l’handmade e l’artigianato italiano sono state impresse sulla maglia con la stampa 3D di Stratasys, mentre grazie all’applicazione di cristalli Swarovski supportati da castoni realizzati sempre attraverso la stampa 3D è stato richiamato lo stile romantico di Marco Rambaldi attraversato da vibrazioni contemporanee e innovative. Per la prima volta, ha trovato applicazione direttamente sulla maglia l’innovativo castone stampato in 3D grazie alla tecnologia Polyjet di Stratasys, azienda israeliana leader mondiale nella stampa 3D.

Ciascun castone, realizzato con una resina fotopolimerizzante trasparente, ha ospitato perfettamente ogni cristallo con la propria specifica geometria per un effetto finale dove design e tecnologia hanno rappresentato due anime dello stesso progetto. Progetto che, tra i vari meriti, come dicono da D-house, ha avuto quello di “congiungere alle fibre più classiche l’eccellenza della creatività, che prende forma attraverso la tecnologia”.

“Innovazione, sperimentazione, creatività, design sono da sempre capisaldi per il nostro sviluppo, in cui un ruolo fondamentale lo rivestono anche collaborazioni capaci di generare valore. Questo progetto è andato in questa direzione, aprendo nuove prospettive al mondo della maglieria”, dicono da Tollegno 1900. “Il progetto, presentato a Pitti, e realizzato in collaborazione con il designer Marco Rambaldi è un esempio di come la tecnologia stia supportando la creatività nella moda anche in chiave funzionale – spiega Loreto Di Rienzo Cofondatore di Dyloan Bond Factory e Technology Ambassador di Pattern Group – grazie alla stampa 3D diretta su tessuto di Stratasys l’impossibile diventa possibile, esecuzione perfetta, effetto finale senza precedenti, esclusività, sono elementi fondamentali per brand del lusso e aziende manifatturiere come la nostra.”

Share on...

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter

Credits

Graphic design and web development: 3PM Studio
Copywriting: Raffaella Borea
SEO: Gilberto Rivola
Photography: Marzia Pozzato