19/05/2022
Filati, Stile e Tendenze, T Network
Scelti tra 33 designers e studenti provenienti dall’Europa, dagli Stati Uniti, dal Sud America e dall’Asia in base ai voti raccolti dai loro outfit unicamente sul sito feeltheyarn.it, i 5 creativi puntano alla terza fase del Contest promosso ed organizzato da Feel The Yarn®: l’elezione del vincitore assoluto. Nel corso di Pitti immagine Filati 91, una giuria internazionale decreterà a chi attribuire il premio finale, consistente nella creazione di una mini-collezione principalmente in maglia per la stagione SS23, realizzata con il supporto delle filature associate al Consorzio Promozione Filati – CPF e la collaborazione di alcune maglierie italiane.

Si chiamano Elena De Vita (abbinata a Zegna Baruffa Lane Borgosesia), Pietro Lo Presti (abbinato a Filati Biagioli Modesto), Lis Bazan (abbinata a Filpucci), Marion Lacroix-Desmazes (abbinata a Linificio e Canapificio Nazionale) e Marie Nardi (abbinata a Monticolor), grazie ai due outfit in maglia a tema “Feel the Green” che hanno realizzato, sono riusciti a conquistare la finale di “Feel The Contest”, concorso promosso ed organizzato da Feel The Yarn®, brand sotto la cui egida fanno capo tutte le iniziative del Consorzio Promozione Filati.

Dal 16 al 18 maggio, unicamente sulla pagina del sito feeltheyarn.it dedicata al concorso, i look dei 33 designer iscritti all’edizione del 2022 sono stati infatti sottoposti al giudizio di addetti ai lavori, esperti del settore, knitlovers e appassionati del mondo della maglia, i cui voti hanno determinato i cinque finalisti, che guardano ora a giugno con emozione e speranza.

Il vincitore assoluto di “Feel The Contest 2022” sarà infatti decretato da una giuria internazionale nel corso di Pitti Immagine Filati 91 (28 giugno/1luglio), dove le creazioni della cinquina che ha raccolto il maggior plauso dal pubblico on line saranno esposte nello stand di Feel The Yarn®.

Nell’attesa di sapere chi riceverà il premio più ambito – creazione di una capsule collection, interamente Made in Italy e prevalentemente in maglia, realizzata con i filati forniti dalle aziende associate al Consorzio Promozione Filati-CPF e con la collaborazione di alcuni produttori di maglieria italiani – i 5 designer vedranno i loro capi, indossati da modelli, pubblicati sul numero del Magazine “Feel The Yarn” #08 AW 23.24 “Riding the change”.

I frutti del loro talento saranno inoltre presentati e promossi anche sulla stampa internazionale di settore e avranno massima eco attraverso i social media afferenti al marchio Feel The Yarn®.

Per i suoi partecipanti, così come per le aziende che hanno aderito al progetto, “Feel The Contest” si conferma così più di un semplice concorso, offrendo molteplici e strutturate opportunità di visibilità ed occasioni per mettere in mostra il proprio talento o la qualità dei propri filati.

Il Contest “Feel The Green” 2022 si è aperto con la partecipazione di numerosi stilisti provenienti da diversi paesi del mondo. La nuova edizione rafforzata dal gruppo Facebook “FTY for New Designers”, che ad oggi raccoglie più di 7.700 membri, ha rappresentato un volano senza precedenti per gli stilisti, che abbinati alle filature del consorzio, hanno potuto sfruttare una vetrina virtuale a livello mondiale. Post dopo post i concorrenti si sono sfidati con le loro creazioni, attendendo il responso delle votazioni sul sito feeltheyarn.it, che ha legittimato la credibilità del Contest. Alla luce di questi risultati siamo molto soddisfatti di quanto realizzato e attendiamo con entusiasmo il simbolico passaggio di consegne tra Raquel de Carvalho, che si è aggiudicata l’edizione 2021, e il nuovo vincitore”, ha commentato Alberto Enoch, Presidente del Consorzio Promozione Filati – CPF.

 

Share on...
Share on email
Share on linkedin
Share on facebook
Share on twitter

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter