Mette la lente sul fattore "nature" la collezione di Tollegno 1900 che fa della lana la sua principale interprete e ambasciatrice di una filosofia che va oltre ...il filato

C’è un legame stretto che lega la lana alla natura. Non si tratta solo di DNA, ma di contaminazione, emozione ed evocazione.

Nulla come indossare un capo realizzato con un filato di lana regala infatti calore, avvolgenza, piacevolezza sulla pelle e senso di protezione. Nulla come camminare a piedi nudi su un tappeto intrecciato con questa fibra riporta alla memoria le sensazioni di morbidezza e di placida cedevolezza di un cuscino d’erba, dove distendersi e riposare. Nulla come lasciarsi abbracciare da un wool plaid rassicura e riscalda, dando tranquillità, riparo e sicurezza: che sia inverno o estate la lana protegge dal freddo ma anche dal caldo, accarezza il corpo difendendolo dai rigori del gelo o schermandolo dal sole, cingendolo senza mai costringerlo.

Perché la lana non è solo lana: sarà per quella sua indole termoregolatrice che salva dagli sbalzi di temperatura; sarà per quella struttura delle sue fibre che, grazie al rincorrersi di piccole scaglie, diviene barriera non solo dagli agenti climatici, ma anche da acari e batteri così da tenere alla larga irritazioni e pizzicori. Sarà per la sua capacità di intrappolare l’aria creando un isolamento termico che conforta. O, forse, per quel suo essere così perfetta da non conoscere lo scorrere del tempo. Tempo con cui stringe un legame di valore, grazie alla sua capacità di rimanere inalterata e non lasciarsi vincere dagli anni che passano.

Passato e presente insieme, la lana diventa così un viaggio nella memoria e nei ricordi di bambino, una immersione nella pace della natura, una visione del mondo che dell’equilibrio fa la sua regola, un invito al concedersi spazio per il riposo. Ma anche un modo di leggere e approcciare la vita, rispettoso dell’ambiente, sensibile ai bisogni di chi lo abita – persone e animali che siano – puro nella sua essenza ed attento a promuovere un concetto di benessere che va oltre la materialitĂ  e parla di armonia tra interioritĂ  ed esterioritĂ .

Ed è alla lana, e a questo suo essere, che Tollegno 1900 si ispira nel realizzare filati che ne siano la piena espressione e nel presentarli. A Pitti Immagini Filati 94, il marchio ne mette in luce l’anima attraverso un allestimento “nature”, in cui elementi grezzi e vitali insieme si alternano creando un’esperienza immersiva tra emozione e sollecitazione dei sensi.

 

Share on...

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter

Credits

Graphic design and web development: 3PM Studio
Copywriting: Raffaella Borea
SEO: Gilberto Rivola
Photography: Marzia Pozzato