05/06/2024
Filati
Tempo di Award d'eccellenza per il giovani designer

Ci sarà tempo sino al 30 giugno per candidarsi all’edizione 2024 dell’International Woolmark Prize concorso Woolmark che, lanciato nel 1953, ha come referenti i designer emergenti della moda. Diverse le novità del Premio tra cui l’estensione a un programma di due anni così da offrire ai creativi maggiore tempo per concentrarsi sull’innovazione e nella progettazione.  A selezionare i finalisti saranno un Advisory Council di esperti di concerto con. A decidere anche il vincitore finale, cui andranno 300.000 dollari australiani per dare forma ai suoi progetti, saranno Tim Blanks, Editor-at-Large Business of Fashion, Gabriella Karefa Johnson, fashion editor e stylist, Gabriela Hearst, fondatrice e direttore creativo di Gabriela Hearst, Sinéad Burke, educatrice, sostenitrice e fondatrice di Tilting the Lens, Janet Wang, responsabile del TMall Luxury Pavilion, Livia Firth, fondatrice e Chief Agitator Officer, Eco Age, e Sara Sozzani Maino, creative director della Fondazione Sozzani. Per la prima volta, inoltre, il Karl Lagerfeld Award for Innovation sarà ampliato a un premio di settore, attribuito a qualsiasi marchio dell’industria della moda che si sia spinto oltre i confini dell’innovazione della lana Merino.

Share on...

Keep in touch!

Iscriviti alla newsletter

Credits

Graphic design and web development: 3PM Studio
Copywriting: Raffaella Borea
SEO: Gilberto Rivola
Photography: Marzia Pozzato